Aereoporto Gino Lisa 1 anno di Prova
By foggianotizie On 17 gen, 2015 At 03:58 PM | Categorized As Foggia Economia | With 0 Comments

Foggia Economia si muove qualcosa sul fronte Gino Lisa di Foggia e dopo il via libera del coordinamento interregionale tecnico all’ingresso dell’aereoporto Gino Lisa tra gli scali di interesse nazionale entra anche Foggia ma l’aereoporto Gino Lisa sosterrà un anno di prova prima di essere ammesso a pieno titolo tra gli scali nazionali.

Il ministero individua in questo anno di prova il raggiungimento di due requisiti fondamentali per restare nel piano nazionale che anche se piuttosto stringenti per un aereoporto senza traffico sono

  • la specializzazione del bacino di utenza (i charter turistici nel caso dell’aereoporto Gino Lisa di Foggia
  • l’equilibrio economico-finanziario tendenziale.

Ma c’è un’opportunità per superare i due limiti posti dal ministero infatti il comma 3 non si applica per gli aeroporti in «continuità territoriale», ovvero per quegli aereoporti che agevolano la mobilità dei residenti in aree remote del paese, questo è quanto scritto nell’emendamento 5 votato dallo stesso coordinamento. E questa potrebbe essere un’ancora di salvataggio proprio per l’aereoporto di Foggia, soprattutto se la Regione riuscirà a ottenere gli oneri di servizio pubblico per il volo Foggia-Milano

About -

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.