Il nuovo sindaco di Foggia scrive a Renzi sulla questione Gino Lisa
By foggianotizie On 14 giu, 2014 At 04:49 PM | Categorized As Foggia Notizie | With 0 Comments

Foggia notizie, come promesso subito dopo il suo insediamento ufficiale il nuovo Sindaco di Foggia, Franco Landella, ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi in risposta alla sollecitazione che il premier aveva formulato, in occasione della Festa della Repubblica, a tutti i sindaci italiani affinché segnalassero – entro e non oltre il 15 giugno – eventuali opere incompiute o bloccate a causa di ritardi o impedimenti di carattere amministrativo o autorizzativo, portando così all’attenzione di Matteo Renzi il caso dell’allungamento della pista dell’aeroporto “Gino Lisa”.

Al Presidente del Consiglio dei Ministri il Sindaco di Foggia ha comunicato le tappe che hanno caratterizzato la vicenda,  in particolare ha fatto notare che solo qualche settimana fa il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, spiegò che l’erogazione materiale del finanziamento derivante dai fondi Fas e destinato all’allungamento della pista sarebbe stata vincolata al pronunciamento della Commissione europea circa la sua coerenza con le regole Ue in materia di aiuti di Stato

Il nuovo Sindaco di Foggia ha segnalato come una situazione confusa e pericolosa per lo sviluppo futuro di Foggia e della sua provincia, in cui è inquietante e preoccupante il silenzio tanto della Regione Puglia quanto quello della  società Aeroporti di Puglia pertanto confidando nella volontà e nella capacità del Presidente Renzi di superare gli intoppi e gli ostacoli che mettono a rischio la realizzazione di un’opera strategica per il territorio, che in diverse occasioni si è mobilitato a sostegno della piena operatività dell’aeroporto “Gino Lisa”

Si scrive così un altro capitolo dell’aereoporto Gino Lisa che non sembra proprio voler decollare!!

Fonte Teleradioerre

About -

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.