L’Università di Foggia scopre il glutine che non fa male ai celiaci
By foggianotizie On 17 giu, 2014 At 09:37 PM | Categorized As Foggia Notizie | With 0 Comments

Foggia Notizie si accendono le speranze per i celiaci un gruppo di ricercatori dell’Università di Foggia ha messo a punto un nuovo metodo scientifico che consentirà agli intolleranti al glutine di mangiare anche i cibi che oggi gli l’intolleranti al glutine sono obbligati ad escludere dalla loro dieta come pane, pasta, biscotti e pizza, ma anche ad eliminare le più piccole tracce di glutine.

Questa ricerca oggi innovativa potrebbe permettere ai celiaci di consumare tutti gli alimenti oggi vietati la ricerca grazie al gruppo formato dal professori Aldo Di Luccia e Carmen Lamacchia e coadiuvato dalla ricercatrice del Cnr Carmela Gianfrani, ha messo ha punto una nuova tecnica scientifica che permette di modificare le proteine del glutine nel frumento così da non scatenare la reazione di intolleranza nei soggetti celiaci.

la nuova proteina ottenuta dal frumento chiamata appunto “gluten friendly”è una proteina commestibile che, se le ricerche ne confermeranno la validità, sarà indicata per farine destinate alla preparazione di pasta, pane, merendine e prodotti da forno comunemente ottenuti dal frumento.

Alla base della scoperta, già brevettata, c’è la metodologia utilizzata per spezzare le molecole indigeste già iniziata la sperimentazione e presi contatti per la commercializzazione del brevetto anche a livello internazionale

About -

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.